Stati Uniti, una bellezza da vedere dall’alto. È l’ultima tendenza in fatto di viaggi, in un’iniziativa raccolta da Expedia con il titolo Crea la tua America con Expedia. Si tratta di un’iniziativa che in realtà prevede più di un tour, anche perché gli Stati Uniti sono talmente vasti da non poter essere percorsi tutti brevemente e solo in elicottero. Si tratta di viaggi indicati per lo più per chi ha poco tempo e tante cose da vedere: questi viaggi durano poche ore e sono l’ideale per chi si ferma, ad esempio, una settimana a New York oppure a Las Vegas, la città del gioco d’azzardo.

Galleria di immagini: Stati Uniti

Così tra questi tour degli Stati Uniti ce n’è uno che prevede l’atterraggio sul Grand Canyon, che parte da Las Vegas e sorvola, tra l’altro, il vulcano spento Fortification Hill, il lago Mead e la diga di Hoover: all’atterraggio è previsto anche un picnic, a due passi del fiume Colorado. Il viaggio costa solo 289,88 euro a persona. C’è anche un tour che va in esplorazione della Grande Mela, New York: una delle città ideali da sorvolare in elicottero, guardando in giù per individuare Times Square, l’Empire State Building, Central Park, tutte le isole e gli isolotti, ma anche la signora che dà il benvenuto in America, la Statua della Libertà. Stavolta il costo è di 117,84 euro a persona.

Certo, però, gli Stati Uniti hanno molto altro da offrire, sebbene appaia davvero suggestivo un viaggio per aria guardando in basso. Così si spiega quanto detto in precedenza, si tratta di tour ideali per vacanze di pochi giorni o al massimo una settimana, per approfondire luoghi, paesaggi e usanze che altrimenti sarebbero molto più complicati da approfondire. Magari, attraverso nuovi tour, l’offerta si potrebbe ampliare divenendo molto più completa ed esaustiva per il viaggiatore avido di conoscenza.

Per visitare gli USA, per visitarli davvero, in realtà servirebbe molto tempo, magari per poter realizzare un giro in macchina attraverso la mitica Route 66, da costa a costa, per osservare, conoscere usanze, apprendere da una cultura molto differente da quella europea. Ma non sempre è possibile, per cui questi miniviaggi attraverso le nuvole sono l’ideale per vedere nuovi scenari e non farsi mancare nulla.

Fonte: L’agenzia di viaggi.