Stefano De Martino viene intervistato dalla rivista Vanity Fair, alla quale ha risposto senza peli sulla lingua in relazione alla sua storia d’amore con Belen Rodriguez e della sua ex Emma Marrone. Stefano si dice innamorato di Belen, quasi drogato, colpito da un colpo di fulmine in cui non si è riusciti a programmare nulla per non far esplodere il dissenso del pubblico.

Galleria di immagini: Belen Rodriguez e Stefano De Martino felici a Formentera

Stefano De Martino viene così riabilitato da Vanity Fair, come fu anni fa per Belen Rodriguez, quando la rivista le dedicò una copertina in cui raccontava la triste storia della sua famiglia in Argentina. All’epoca però Belen non aveva tanti detrattori come oggi, mentre per Stefano la questione è molto più dura: dopo tre mesi viene visto ancora da molti come colui che ha spezzato il cuore a Emma.

Stefano De Martino ha detto nell’intervista:

«Se una cosa mi piace, me la prendo. È andata così anche con Belen. Ci incontrammo la prima volta l’anno scorso ad Amici e non mi fece nessun effetto. Ma perché non avevo avuto modo di conoscerla. Poi, lavorando insieme, ho capito che lei è tutto quello che non ti aspetti da una showgirl: è simpatica, disponibile, non è pesante, trasmette serenità. All’inizio ero diffidente, ma quando ho smesso di sfidarla e ci siamo iniziati a conoscere, ho perso la testa.»

E Stefano commenta anche l’intervista rilasciata da Emma, in cui la cantante affermava che non fosse innamorata di lui, ma dell’idea di lui. In realtà Stefano spiega come a suo avviso quella fosse una reazione dettata dalla rabbia, perché i due sono stati insieme tre anni, condividevano una casa, era una persona tangibile.

Fonte: Vanity Fair.