In tutta questa complicata vicenda, l’unico a non aver ancora parlato è stato Stefano De Martino, che aveva scritto su Facebook di non voler parlare della sua vita privata. In mancanza di sue dichiarazioni, ci pensa la famiglia a raccontare qualcosa in più. Dopo la mamma, che aveva voluto sottolineare il suo affetto per Emma Marrone, nonostante il suo fidanzamento con Belen Rodriguez che, tiene a precisare, è un sentimento sicuramente, ma non certo un amore.

Questa volta a parlare è il papà di Stefano De Martino, guarda caso vengono fuori proprio adesso le incomprensioni con Emma Marrone. Si era già parlato di una crisi qualche tempo fa, è vero, ma fra loro si parlava già di matrimonio, addirittura il papà della cantante salentina aveva detto qualche mese fa che sua figlia aveva scelto la chiesa ed il ristorante in cui festeggiare il lieto evento.

Enrico De Martino ha raccontanto al settimanale DiPiù che suo figlio ed Emma Marrone avevano punti di vista differenti circa il loro rapporto ed il matrimonio:

“Stefano ed Emma avevano una differenza di vedute sul matrimonio: lei era convinta, decisa a sposarsi, mentre lui era sempre più titubante, non si sentiva ancora pronto ad un passo così importante. Tiene molto alla sua carriera di ballerino, ha faticato tanto per affermarsi e, forse, pensava che il matrimonio gli avrebbe messo addosso una serie di responsabilità che lo avrebbero distolto dal lavoro. Probabilmente l’idea di avere una stabilità familiare,a soli ventidue anni lo spaventava… Poi, il destino ha fatto il resto: proprio mentre era pieno di dubbi, ha incontrato Belen e, diciamo così, ha trovato il coraggio di dare una svolta alla sua vita”.

Su Belen Rodriguez non vuole esprimersi, non la conosce, dice, ma è dispiaciuto che non si riconoscano i suoi meriti professionali, con i suoi 22 anni ha diritto di vivere questo momento di popolarità, di godere dei frutti del suo lavoro, bello, desiderato:

“Ha una vita dinamica, piena di tentazioni, non è mica un maturo papà di famiglia che ha lasciato moglie e figli… Forse poteva gestire meglio le cose con Emma, poteva parlarle prima di mettersi con Belen, ma, ripeto ancora: Stefano è così giovane… E poi, perchè non parlare anche dei suoi tanti pregi, dei sacrifici che ha fatto per diventare ballerino partendo dal nulla?”.