La celebre stilista Stella McCartney diventa testimonial a favore di Peta, la nota associazione animalista americana, per combattere le violenze sugli animali.

Dietro alle immagini di un video cruento e veramente toccante, presentato da New York Times, la figlia dell’ex dei Beatles, racconta i retroscena dell’industria della pelle.

Stella invita i suoi colleghi stilisti a continuare a creare, evitando di utilizzare pelli e pellicce di animali, vittime dell’uomo che li fa vivere in condizioni disagevoli per poi ricavarne il vello con estrema crudeltà.

Stella McCartney segue le orme del padre Paul, anche lui da anni attivo nella tutela degli animali, e lo fa proprio durante la Settimana della Moda di New York.

Noi, come tanti altri siti, parliamo di moda, di abiti preziosi, di pelle e di pellicce. Abbiamo la possibilità di divulgare attraverso il web molte notizie e informazioni. Vi invitiamo a guardare il video di Stella McCartney in collaborazione con Peta, per rendervi conto di quanta sofferenza c’è dietro a un paio di stivali in pelle…

Siamo sicuri che un giorno l’uomo riuscirà a capire che un abito può essere prezioso anche con tessuti e materiali naturali ed ecologici, preservando gli animali e la natura.