Sofisticata, sportiva e romantica allo stesso tempo: la nuova collezione Pre Fall 2016 di Stella McCartney è ancora una volta fedele al suo impegno, ormai conclamato, nei confronti della sostenibilità. Ogni aspetto della collezione, infatti, è stato studiato nel rispetto della responsabilità ambientale coerentemente alla filosofia “cruelty-free” della designer, fervente vegetariana da tutta la vita.

Galleria di immagini: Stella McCartney, la festa per la presentazione della collezione Pre Fall 2016

Il lancio è avvenuto la sera del 12 gennaio all’Amoeba Music, il negozio di dischi più famoso d’America, situato nel cuore di Hollywood, ed è stato accompagnato da diverse performance a sorpresa (tra cui quelle di Dhani Harrison, New Orleans’ Dirty Dozen Brass Band, You + Me, duo formato da P!nk e Dallas Green, Johnny Depp e Marilyn Manson, The Beach Boys e Brian Wilson) alla presenza di svariati nomi dello star system hollywoodiano e non (come Gwyneth Paltrow, Johnny Depp, Amber Heard, Leonardo DiCaprio, Orlando Bloom, Mary J Blige, Ringo Starr, Katy Perry, Kate Hudson, Melanie Griffith, Anjelica Huston e tantissimi altri).

All’interno dello store, le modelle hanno giocato con flipper d’epoca, videogame, jukebox e maxischermi indossando sexy e divertenti stampe leopardate e tigrate in un mix di stampe animalier, tutte immancabilmente Fur Free Fur. Tante le texture che si sovrappongono e giocano con le identità femminili e maschili: un cappotto oversize intrecciato è abbinato a pantaloni in seta bianchi raffiguranti ritratti di gatti e a una maglia da football a righe dalle audaci tinte cobalto, nero e inchiostro; ingegnosi schemi di taglio cingono la vita e arrotondano le spalle, mentre pieghe arricciate, spirali di cerniere e dettagli metallici conferiscono personalità.

Galleria di immagini: Stella McCartney le foto della collezione Pre Fall 2016

Agli abiti da sera il compito di evocare una femminilità d’altri tempi, ispirata alla lingerie vintage. La corsetteria in broccato è intarsiata con rete e pizzo, mentre abiti in jacquard floreale sono velati da voluminose ombre di invisibile tulle. A completare la collezione, la selezione di accessori che comprende Falabella, i modelli di scarpe Elyse, Binx e Odette, affiancati dalla linea di eyewear ecosostenibile prodotta con materiali rigorosamente bio: eco nappa a contrasto e finiture in finto coccodrillo accompagnano Fur Free Fur tigrate e leopardate. I gioielli, invece, scelgono ancora l’ottone di diverso peso e forma e comprendono catene, orecchini, anelli e bracciali.

Per celebrare l’evento, una t-shirt in edizione limitata era disponibile esclusivamente all’Amoeba Music al prezzo di 35 dollari. Il ricavato della vendita delle t-shirt sarà interamente devoluto all’iniziativa No-Kill Los Angeles promossa da Best Friend Animal Society la cui missione è fermare l’uccisione di cani e gatti nei canili di Los Angeles. Le collezioni ready-to-wear, accessori, lingerie, profumi, kids e Adidas by Stella McCartney sono disponibili in 42 free standing store e in 700 punti vendita nelle città chiave di tutto il mondo.