La moda con stelle e pianeti dominerà la prossima stagione primavera-estate. Saranno molte le tendenze che terranno occupate le donne in cerca di un vero e proprio cambio di stagione nei loro armadi e ci sarà anche grande spazio al revival, in particolare della minigonna e degli anni ’60, ma anche dei disegni optical in bianco e nero.

Tra i colori che domineranno i trend della moda ci saranno tutti i torni del blu, su cui spicca il turchese, ma tornerà alla grande anche il bianco, con il rosa, l’arancio, il giallo, che si combineranno attraverso stampe floreali dal gusto esotico. Per quanto riguarda la minigonna è già arrivata nelle vetrine da molto tempo, magari da indossare sotto i cappotti e le pellicce (soprattutto sintetiche, ché sono decisamente colorate e chic da opporre al contrasto grigio-nero che ha dominato la stagione in corso).

=> Scopri la nuova moda della pelliccia

Per quanto riguarda le fantasie di stelle e pianeti, si tratta di un topos che sta venendo sfruttato ampiamente da Giorgio Armani, nei colori turchese, grigio luminoso e nero, anche se non mancano tocchi di blu. Intrecci particolari sono anche una prerogativa di Silvia Venturini Fendi, che con Karl Lagerfeld sta sfruttando l’utilizzo di diversi materiali per ricreare tessuti completamente inediti.

Valentino invece sta reinventando la gonna longuette, anche attraverso abiti molto leggeri in chiffon e georgette che cadano morbidi, come si trattasse di sottovesti. Stampe grafiche sono invece il credo di Laura Biagiotti e Roberto Cavalli, che sta reinterpretando a sua volta l’Art Nouveau.

Fonte: Il Messaggero.