Nel corso del weekend appena conclusosi sono usciti al cinema molti film importanti che si sono contesi il primato. In particolare il film action “Innocenti Bugie” con Tom Cruise e Cameron Diaz ha dovuto affrontare la teen comedy musicale “Step Up 3D“. Entrambi i film, nonostante siano molto diversi nel loro genere, sono stati molto apprezzati dal pubblico del grande schermo.

“Step Up 3D” è partito svantaggiato per numero di copie distribuite rispetto a “Innocenti Bugie”, ma raccoglie il plauso di un pubblico molto giovane che è solito affollare i cinema nei weekend autunnali.

In realtà secondo i primi dati diffusi da Cinetel, “Step Up 3D” ha sconfitto clamorosamente l’action movie di Tom Cruise.

Attestandosi al terzo posto del box office Italia con un incasso di 1.160.318 euro “Step Up 3D” ha battuto “Innocenti Bugie”, lasciandogli un misero sesto posto e un incasso di appena 446.871,82 euro.

Il risultato non sorprende poiché “Innocenti Bugie” ha registrato un clamoroso flop anche negli Stati Uniti, e “Step Up 3D” vanta un passato, con le precedenti puntate della saga ballerino-musicale, di guadagni record al botteghino.

Al primo posto del Box Office rimane la spassosissima commedia italiana “Benvenuti al Sud” di Luca Miniero con Claudio Bisio e Angela Finocchiaro, che guadagna 4.581.961,85 euro, mentre al secondo posto rimane saldo “Inception”, il thriller psicologico di Christopher Nolan con Leonardo Di Caprio.