Dopo i pacifici Na’vi dell’isola di Pandora dovrà affrontare un guerriero ben più minaccioso il bravo interprete del colonnello Quaritch, Stephen Lang, nell’ultimo capolavoro di James Cameron.

Stavolta sarà “Conan” in persona il nemico da affrontare.

Dopo “L’uomo che fissa le capre” e “Avatar”, Lang vestirà i panni del villain Khalar Singh nella pellicola su Conan il barbaro diretta da Marcus Nispel. La sua entrata nel cast del reboot del fortunato franchise degli anni ’80, come nemico del possente Jason Momoa, fa presagire davvero uno ‘scontro tra titani’.

L’attore ha commentato ironicamente la sua partecipazione alla pellicola:”Ho accettato il ruolo di Khalar Singh, anche se non ho idea di cosa farò. Immagino che cavalcherò un pony mongolo e correrò come il vento, sguainando la mia scimitarra per combattere Conan e suo padre”.