Nuovo progetto in vista per il re della fantascienza Steven Spielberg.

Il padre di “E.T” e “Jurassic Park” potrebbe lanciarsi in una nuova avventura cyber in cui robot ribelli darebbero filo da torcere al genere umano.

Il titolo della pellicola futuristica sarà “Robopocalypse” e sarà basato sul nuovo romanzo fantascientifico di Daniel H. Wilson, esperto e studioso di robotica. I diritti del libro, che troveremo in libreria solo dal 2011, sono stati acquistati, infatti, qualche mese fa dalla DreamWorks e dalla DoubleDay e il regista, che non risulta certo digiuno sull’argomento, basta ricordare “A.I. Intelligenza artificiale”, avrebbe mostrato interesse per il progetto.

Oltre la possibile presenza di Spielberg in cabina di regia, che più che un nome sarebbe una garanzia, spicca anche quella di Drew Goddard, l’apprezzato sceneggiatore di “Cloverfield“, per la lavorazione dello script.

Insomma il progetto sembra avere tutte le carte in regola per diventare un blockbuster di successo, tanto più che “Wilson- a detta dei produttori- riesce a dare alle sue storie un livello spaventoso di realismo”. Vedremo…