Gli stivali Autunno Inverno 2016-2017 si candidano, come ogni anno, a ricoprire un ruolo da protagonisti tra le scarpe di moda nell’inverno 2017Che siano comodi, sensuali, sportivi o elegantissimi, da sempre rappresentano i migliori amici delle donne.

Gli stilisti negli anni hanno proposto differenti modelli di stivali, generalmente alti, con le forme più disparate: dai cuissard con gambale fino a metà coscia, agli imbottiti Ugg boots di camoscio, saliti alla cronaca in anni più recenti. Cosa sarà in voga quest’anno?

Scopriamo insieme i modelli e le tendenze in fatto di stivali Autunno Inverno 2016-2017.

Galleria di immagini: Stivali Autunno Inverno 2016-2017, foto

  • Stivali colorati: rosso borgogna, verde muschio, grigio fango sono solo alcuni dei colori che domineranno le calzature autunnali, a dare un po’ di brio alle piovose giornate che ci attendono. Casadei propone un modello di camoscio verde con tacco in pelle davvero splendido, perfetto con minidress che ne permettano la vista completa ma anche con pantaloni a zampa, a sottolineare il loro accento vagamente Seventies.
  • Stivali con pelliccia: tante le proposte, più o meno cruelty free, per chi detesta sentire freddo ai piedi. Il modello della collezione Michael Michael Kors, in suede color cipria con rivestimento in pelliccia, abbina alla morbidezza e al calore il tacco a spillo, per non rinunciare a sentirsi sexy.
  • Stivali stringati: alla caviglia, alti fino al ginocchio, alla caviglia, con tacco o flat, gli stringati sono tra quei trend destinati a dominare anche questa stagione. Arrivano fin sopra al ginocchio gli stivali con tacco opanka (una lavorazione caratterizzata per la cucitura che unisce saldamente suola e tomaia applicata sul bordo laterale della scarpa e della suola) di Santoni. Un modello riservato a donne con gambe lunghe e sottili.
  • Stivali imbottiti: chi accanto alla comodità non rinuncia a tenere i piedi al caldo trova nelle tante proposte imbottite un valido alleato. Stella McCartney propone stivali neri trapuntati color bianco e nero, con lacci, suola spessa bianca con logo Stella McCartney e riga nera a contrasto.
  • Stivali a punta: il ritorno di ispirazioni più recenti non prevede le punte solo per le décolleté, ma anche per gli stivali Autunno Inverno 2016-2017. Non si evidenziano per la loro comodità, eppure sono tra i modelli che slanciano maggiormente la figura. La proposta di Pura Lopez arriva fin sotto al ginocchio ed è in camoscio color borgogna e tacco largo di 10 cm.
  • Stivali con frange: retaggio della passata stagione, le frange sono tornate a decorare gli stivali, nei modelli alla caviglia in stile boho, ma anche in quelli alti da West, con un tocco glamour e moderno. È in camoscio marrone con frange il modello di Casadei al ginocchio, con dettaglio catena; si porta con pantaloni skinny, non solo in denim, ad accentuare l’ispirazione da cowgirl.
  • Stivali in suede: altro grande protagonista di stagione, croce – nelle giornate di pioggia – e delizia – per la pregiatezza del materiale, il camoscio è declinato nei modelli più disparati. Gli stivali di Chloé hanno silhouette casual e morbida in contrasto con il tacco sottile e raffinato. Le pratiche file di zip nascoste consentono di portare gli stivali ad altezze diverse per soddisfare qualsiasi esigenza di stile e dare vita a un’infinità di interpretazioni.
  • Stivali metallizzati: nel tripudio di lurex e paillettes che ha caratterizzato molte passerelle del prêt-à-porter Autunno Inverno 2016-2017, non poteva mancare il metallizzato, anche negli stivali. Quelli di Gucci sono al ginocchio, hanno tacco medio con dettaglio chiusura testa di tigre con cristalli, ispirato alla leggenda del dio greco Dionisio che attraversò il fiume Tigri su una tigre inviatagli da Zeus. La pelle metallizzata è in color oro.
  • Stivali rasoterra: confortevoli e adatti a tutti i giorni, i modelli flat sono tra i più amati per essere indossati in ufficio. Zara propone uno stivale alto in pelle colore nero. La combinazione di materiali in pelle sul davanti e il tessuto stretch sulla parte posteriore ne facilitano la calzata.
  • Stivali sopra al ginocchio: abbandonati gli stereotipi che li volevano sexy e spesso volgari, i cuissard sono divenuti negli ultimi tempi un elemento quotidiano da abbinare ad outfit sobri e moderni che accompagnano con facilità lo stile di diversi tipi di donna. Il modello da sfilata di Fendi che abbiamo visto in passerella è un gambale Show realizzato in nappa stretch, perfettamente aderente alla gamba e ideale da abbinare allo stivaletto a punta tonda realizzato in nappa. Onde, lavorazioni a smock e ricami creano una combinazione di texture unica, completata dal tacco alto ricoperto con strati ondulati di nappa tono su tono. Inserti stretch permettono di indossarli comodamente.