Mai più nausea in gravidanza, né tantomeno fastidiosi bruciori di stomaco che spesso tormentano le future mamme. La sperimentazione italiana dei ghiaccioli Lillipops ha dato ottimi risultati, e sono gli stessi ginecologi a consigliare questo rimedio del tutto naturale.

Dei ghiaccioli anti nausea si parla ormai da diversi mesi, tuttavia solo durante il congresso nazionale dei ginecologi SIGO sono stati diffusi dati interessanti sulla sperimentazione in Italia. Un’alternativa ai farmaci efficace e naturale, che rappresenta un valido aiuto per combattere la nausea tipica del primo trimestre di gravidanza.

A illustrare i benefici dei ghiaccioli, che contengono solo ghiaccio e aromi vari, è il prof. Antonio Chiantera, Segretario Nazionale dell’AOGOI (Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani):

«Hanno eliminato il problema in 21 donne su 30, alleviando anche disidratazione e bruciore di stomaco. Abbiamo voluto provare in alcuni ospedali i Lillipops, questi prodotti nati dall’intuizione di una mamma inglese: 30 nostre gestanti con nausea hanno consumato questi ghiaccioli a base di soli ingredienti naturali, senza zuccheri e conservanti. Nessuna ha riscontrato effetti collaterali».

In sei centri distribuiti nella penisola, Bergamo, Gorizia, Pescara, Chieti, Roma e Napoli, trenta donne incinta hanno potuto testare questi ghiaccioli miracolosi, e ben ventuno di loro hanno ammesso di essersi liberate dalla nausea: il consiglio è quello di assumere due ghiaccioli al giorno, senza usare altri tipi di farmaci. È proprio sotto questo punto di vista che i gli esperti considerano i Lillipops un’alternativa efficace per contrastare uno dei malesseri tipici della gestazione.

«Dopo le problematiche cliniche relative all’utilizzo di alcuni farmaci che poi si sono dimostrati teratogeni vi è un’estrema cautela da parte dei medici nel prescrivere medicinali. Per questo la disponibilità dei ghiaccioli naturali costituisce una novità particolarmente interessante per noi ginecologi».

Inventati da una donna inglese, Denise Soden, i ghiaccioli Lillipops aiutano a mantenere l’idratazione e hanno proprietà rinfrescanti, anche grazie all’uso di alcuni aromi: si possono trovare in cinque gusti, pompelmo e mandarino, limone e menta, camomilla e arancia, lime e vaniglia, zenzero.

Proprio lo zenzero, ad esempio, sembra essere particolarmente indicato per limitare nausea in {#gravidanza}, come dimostrano vari studi clinici effetuati negli Stati Uniti nel 2010. Diverse associazioni scientifiche europee, infine, hanno già approvato questi ghiaccioli (acquistabili nelle migliori farmacie) che oltre a non avere effetti collaterali sono privi di zuccheri aggiunti e ipocalorici, entrambi requisiti indispensabili per evitare un eccessivo aumento di peso durante i nove mesi.

Fonte: MediNews