Dopo lo strepitoso successo registrato nel mese di maggio torna lo Streeat Food Truck Festival, la manifestazione culinaria dedicata al cibo da strada. L’intero evento darà risalto alla cucina itinerante su ruote, sì, avete capito bene: Carroponte, luogo della kermesse, sarà animato per tutto questo weekend da mezzi di ogni tipo, da furgoncini, ape car per arrivare ai classici camion, trasformati in piccoli ristoranti mobili che proporranno al pubblico di Sesto San Giovanni prelibatezze di ogni tipo.

Tra i vari espositori on the road si potranno gustare ricchi e saporiti secondi come carne cotta al barbecue, arrosticini, fritto di pesce, olive ascolane, per passare ai più classici cibi da strada come piadine, gelati, focacce e pizze (anche con la parmigiana di melanzane), hamburger (classici e di chianina), gustosissimi primi piatti come la pasta e fagioli e stravaganti novità come il gelato giapponese racchiuso in 2 cialde di riso o le piadine con farina di canapa. Ce n’è davvero per tutti i gusti, anche per i vegani o le persone intolleranti al lattosio. Noi di Leonardo.it abbiamo fatto un salto a Carroponte pochi minuti prima dell’apertura dei cancelli per dare una sbirciatina alla location e fare due chiacchiere con alcuni degli espositori che dal 26 al 28 settembre si divertiranno a far assaggiare i propri piatti al pubblico dello Streeat Food Truck Festival.

Galleria di immagini: Streeat Food Truck Festival: le immagini

Molti degli addetti ai lavori che ieri pomeriggio erano impegnati negli ultimi preparativi per l’evento ci hanno confessato di amare questo tipo di manifestazione: permette di dare risalto al cibo in maniera molto naturale, tra allegria e divertimento, e dà la possibilità a chi è nuovo nel settore alimentare di farsi conoscere dal grande pubblico. Questo, per esempio, è il caso di Eskimo, piccola azienda nata lo scorso anno in provincia di Bergamo che ha deciso di intraprendere questa strada per esportare il made in Italy all’estero. “Vendere il cibo per strada permette, in maniera totalmente innovativa, di farsi conoscere e di rendere i nostri prodotti più alla portata di tutti”, questa l’opinione del “food trucker” di Eskimo, lo stand dedicato ai gelati artigianali classici che ha inventato la cioccolata da passeggio e le confezioni di gelato da asporto monogusto: ogni pallina di polistirolo permette, infatti, di contenere una singola varietà di gelato, permettendo al consumatore di gustarlo senza che il gusto venga intaccato da altri sapori. Per chi, invece, non digerisce il latte o soffre di intolleranza al lattosio Cool, gelateria artigianale di Concorezzo, propone diversi tipi di gelato realizzati con acqua che non fanno perdere al gelato la sua classica consistenza cremosa e permettono, come nel caso del cioccolato, di assaporare fino in fondo il gusto degli ingredienti naturali utilizzati, di stagione in stagione, per la realizzazione dei loro dolci.

Da segnalare anche l’ape car che un pizzaiolo di Napoli ha allestito con un vero e proprio forno a legna con pietra lavica, pronto ad accogliere tutti coloro che vorranno deliziare il proprio palato con la vera e classica pizza napoletana. Dalla Campania arriva anche un secondo truck, molto particolare e originale, che proprio questo weekend debutta nel mondo dello street food: Mignon è il furgoncino gestito da tre ragazzi di Napoli che propone al grande pubblico delle piccole prelibatezze dolci. Se volete assaggiare le classiche sfogliatelle napoletane questo è il posto giusto perché come gli stessi ragazzi ci hanno rivelato “volevamo portare un po’ della nostra tradizione a Milano” e vi assicuriamo che la missione è stata compiuta.

Tra le altre particolarità dello Streeat Food Truck Festival che voi stessi potrete scoprire facendo un salto a Sesto durante il weekend, rimarrete sicuramente colpiti da un camion verde che propone al pubblico un cibo che, inizialmente, farete fatica a idealizzare come cibo da strada. Primo Sapore, infatti, cucinerà per voi la classica pasta e fagioli e, tenetevi forte, la polenta con il gelato al gorgonzola piccante. Avete capito bene. Polenta e gelato, un mix di sapori unico e originale che non riuscirete a non provare. “Non è la prima volta che partecipiamo a una manifestazione di questo tipo – dichiara la titolare dell’attività – lo scorso anno al Fuori Salone avevamo proposto dei ‘panini d’autore’ particolari, realizzati da 12 chef stellati, imbottiti con eccellenze d.o.p.. Quest’anno, invece, volevamo stupire i nostri clienti con un’idea del tutto innovativa e che potesse incuriosirli”. Non mancate quindi allo Streeat Food truck Festival, aperto da mattina a sera al Carroponte di Sesto San Giovanni: per un aperitivo, una merenda, uno spuntino o un pasto completo le cucine itineranti saranno a vostro completo servizio per farvi provare sapori nuovi, particolari e, a volta, davvero stravaganti.

Photo credit: Leonardo.it