Chiuso il capitolo “droga” se ne apre un altro per Belen Rodriguez: ieri sera, “Striscia la Notizia” ha consegnato il Tapiro d’oro alla co-conduttrice di Sanremo 2011. La soubrette si è guadagnata la consegna del “premio” di Striscia per aver guidato l’automobile senza patente.

La storia si ripete: oltre a Fabrizio Corona, che lo scorso anno dovette pagare due multe in un solo weekend per un valore di 850 euro, anche la sua fidanzata è uscita in strada senza avere con sé il documento per la guida. Ma all’epoca la storia era diversa perché il fotografo aveva solo il foglio rosa, mentre Belen possiede la patente di guida argentina:

Non sono Fabrizio Corona. Io ho la patente argentina. Se non hai la residenza italiana, e io ho soltanto il domicilio e il permesso di soggiorno, puoi guidare con la patente argentina. Chi non si è mai dimenticato la patente a casa?

Riguardo a Lele Mora, qualche tempo fa il talent scout rivelò di aver assunto Belen Rodriguez come collaboratrice domestica per permetterle di ottenere il permesso di soggiorno. L’ex naufraga non ha smentito la notizia e non si dichiara offesa dalle affermazioni di Mora:

Lui ha cercato di offendermi chiamandomi colf, ma per me quella non è un’offesa.