Una studentessa universitaria originaria di Linden (Gloucestershire) si è ritrovata in poco tempo lontana dalla sua Patria, lontana dalla sua famiglia e… acantante famosa in tutta la Cina.

È la storia di Mary Jess Leaverland, studentessa di Cinese e Musica all’università di Sheffield. Partita per uno scambio culturale di un anno in Cina, durante il soggiorno Mary Jess ha partecipato all’X-factor cinese: cantando in mandarino), lingua in cui è fluente, oltre all’Italiano, ha sbaragliato tutti i concorrenti fino ad arrivare in finale e a vincere.

In Cina la descrivono come la Leona Lewis locale. A soli 19 anni, Mary Jess è trattata come una vera star: gira in limousine e le persone la fermano per strada in cerca di un autografo.

“È molto strano, ma anche bello. È la cosa più eccitante che abbia fatto nella mia vita!” – confessa la studentessa, 19 anni.

Grazie alla vittoria, Mary Jess ha ricevuto 3mila Pounds (insieme ad un contratto discografico), che ha utilizzato per volare a casa, in Inghilterra, a trovare la sua famiglia per Natale.

La mamma della studentessa, che non ha potuto vedere il trionfo della figlia, ha però guardato alcuni video delle puntate del talent show, incluso quello della vittoria, e ha così commentato:

“Mi sarebbe piaciuto essere presente, ma vedere le clip di Mary Jess in limo e sul red carpet mi hanno riempita d’orgoglio. Mi auguro che possa continuare a lavorare in questo ambiente”.