Chi non ha mai copiato i compiti? Sicuramente lo abbiamo fatto tutti, almeno una volta nella vita, ma come si comportano i nostri ragazzi?

Saranno cambiati i tempi ma non le abitudini, perché un sondaggio di Skuola.net evidenzia come la maggior parte dei ragazzi italiani copia regolarmente i compiti.

Secondo il sondaggio è uno studente su tre che ha l’abitudine di copiare i compiti al mattino, prima dell’arrivo dei docenti e dei professori. Solo il 35% degli studenti intervistati, invece, ha dichiarato di non aver mai fatto una cosa simile.

Ciò che è importante rilevare, inoltre, è che questa prassi non sempre deriva da una mancanza di volontà o di voglia di studiare, ma da una serie di circostanze che non danno la possibilità di avere il giusto tempo e la giusta concentrazione per finire tutto il lavoro che è stato assegnato dai docenti. Ed è anche molto comprensibile che i ragazzi, dopo una giornata di scuola e dopo i vari impegni pomeridiani, possano non avere la voglia e l’energia di fare i compiti a casa.

Per questo si trovano spesso alla mattina a sentirsi in colpa per ciò che non hanno fatto, o che non hanno fatto con attenzione, e danno una sbirciatina anche al quaderno del compagno.