I Subsonica annunciano il nuovo Istantanee Tour 2012, che li porterà nei palazzetti di tutta Italia a 15 anni esatti dal loro primo omonimo album, “Subsonica”.

Secondo quanto dichiarato dai Subsonica, per celebrare quel primo disco che diede il via a una carriera costellata di successi, i concerti del tour saranno caratterizzati proprio dalla presenza di una sezione “storica”, in cui riproporranno alcuni brani di “Subsonica”, suonati con gli stessi strumenti dell’epoca, ormai elettronica vintage.

Galleria di immagini: Subsonica

Il primo album del gruppo torinese uscì infatti nel 1997, un anno storico per la musica elettronica, che raggiunse le masse internazionali con dischi come “Ok computer” dei Radiohead, “Dig your own hole” dei Chemical Brothers, “The fat of the land” dei Prodigy e “Home work” dei Daft Punk.

Nel loro piccolo, anche i Subsonica scossero il panorama elettronico italiano, con quel primo album frutto di un anno e mezzo di sperimentazioni giovanili ispirate proprio da quelle stesse atmosfere musicali che hanno portato l’elettronica all’attenzione e al successo mondiali. Da allora la formula vincente dei Subsonica è sempre stata quella di unire raffinati suoni sperimentali a ritmi coinvolgenti e testi vicini ai giovani di ogni età e città.

Accanto ai brani più nuovi, tra cui quelli dell’ultimo disco, “Eden”, nei concerti ci sarà dunque spazio anche per “Istantanee”, “Radioestensioni“, “Giungla nord” e alla cover di “Per un’ora d’amore”, suonata e cantata in collaborazione con Antonella Ruggiero, che spopolò in radio.

Le date annunciate finora sono cinque: Mantova, Milano, Torino, Bologna e Roma, tutte nella seconda metà di aprile 2012. La band non ha escluso un’estensione internazionale del tour.

Fonte: Subsonica.it