Sucker Punch” è il misterioso film diretto dall’oramai regista di culto Zack Snyder, la pellicola è ambientata negli anni Sessanta e parlerà di Babydoll, una ragazza internata dal padre in un manicomio con l’intenzione di farla lobotomizzare. L’unico modo che la ragazza ha per evadere dall’angusto ambiente che la circonda, è quello di inventarsi una dimensione nella quale rifugiarsi durante i momenti più difficili e dal quale inizierà a progettare un’evasione.

A causa dell’oramai classica riconversione in 3D, il film non sarà nelle sale prima del 2011, ma ad offrirci ulteriori dettagli su “Sucker Punch” ci pensa una delle protagoniste principali, la bellissima Carla Cugino già vista in “Sin City”.

L’attrice parlando del doppio ruolo che interpreta nel film, racconta che nel mondo reale sarà una psichiatra polacca degli anni ’60, mentre nella dimensione alternativa creata dalla protagonista principale, si trasformerà in una squillo con la passione per il ballo. La Cugino ha anche dichiarato di essersi divertita tantissimo durante le riprese del film girate a Vancuover, gli altri interpreti principali del film saranno Jenna Malone, Vanessa Hudgens, Jon Hamm, Emily Browning e Jamie Chung.

Il regista del film Zack Snyder, ha più volte ripetuto che la pellicola sarà una sorta di Alice nel paese delle meraviglie con i mitragliatori, quello che sembra certo è che vedendo le precedenti produzioni del regista americano, anche il suo prossimo “Sucker Punch” sarà in grado di regalare a tutti gli spettatori la giusta dose d’azione.