Le case costano sempre di più, di conseguenza se si vuole avere un tetto sotto il quale dormire bisogna ripiegare su qualcosa di piccolo ed economico. Spazi del genere però, oltre a provocare possibili attacchi di claustrofobia, celano dei problemi ancora più terrificanti: “come si arreda un appartamento così minuto?”

Il problema è davvero serio, con pochi oggetti si dovrebbe cercare di avere tutto il possibile per una vita confortevole e tranquilla. Questo è il motivo per cui nascono oggetti d’arredo multifunzione come Surface Tension, la piattaforma per gamer accaniti, nascosta in uno stupendo tavolinetto da salotto.

Una cornice in solido legno di acero e noce, personalizzabile su richiesta nel materiale e nelle rifiniture, delimita l’intera struttura, che vede tra le sue particolarità una resistente lastra di vetro dallo spessore di 5mm e di una piccola console estraibile, rivestita in alluminio, con pulsanti e leve, nello stesso stile di quelle che si trovano nelle sale giochi e pronta a guidarvi nel fantastico Arcade World.

Ovviamente per poter giocare non serve nient’altro, il tavolo comprende infatti un display, un sistema acustico regolabile, nonché potenti processori e abbastanza memoria RAM e hard disk da far invidia a molti dei computer in circolazione.

Rappresenta l’evoluzione di precedenti modelli anche se non sono rese note ulteriori informazioni… per questo dovremmo attendere l’aggiornamento del sito Web di Arcade Lounge, che per il momento ha pubblicato solo alcune foto per presentare il prodotto come quelle nella galleria sottostante.