I tagli di capelli corti, medi e lunghi per l’estate 2017 sono pronti a rivoluzionare le nostre “teste” in vista del cambio di stagione. Insieme ai colori di tendenza e alle acconciature più in voga, infatti, per cambiare look ci sono anche molti nuovi tagli adatti ai gusti di tutte, più o meno corti, medi o lunghi, con o senza frangetta, scalati lunghi, ricci o lisci.

A proporli sono gli stilisti con le loro passerelle Primavera Estate 2017, gli hairstylist più celebri e soprattutto le star, che nella vita di tutti i giorni e sui red carpet propongono novità e tendenze non solo in fatto di abbigliamento ma anche per la moda capelli.

Dai capelli corti portati da Michelle Williams e Kristen Stewart, passando per i medi, che sono i preferiti per esempio del neo premio Oscar Emma Stone, fino agli eleganti tagli lunghi, da sempre amati da Blake Lively e da Kate Middleton, non mancano le possibilità da scegliere in base alla forma del viso e in accordo con il proprio parrucchiere di fiducia.

Vediamo, ora, una selezione dei tagli di capelli corti, medi e lunghi per l’estate 2017 più trendy.

Galleria di immagini: Tagli di capelli corti, medi e lunghi per l'estate 2017, foto

Tagli di capelli corti per l’estate 2017

I tagli di capelli corti per l’estate 2017 sono come sempre molto gettonati: freschi e sbarazzini, ma anche molto pratici, permettono di essere pronte in pochi minuti per l’aperitivo dopo la spiaggia.

Tra i più corti non può mancare il pixie, da corredare con un ciuffo più o meno lungo, mentre per le amanti dello stile aggressivo sarà ancora in voga l’undercut, da portare anche con acconciatura wet, effetto bagnato, tra le più in voga della stagione.

Chi vorrà i capelli corti, ma non cortissimi, potrà optare per un classico bob corto, un caschetto, con frangia o ciuffo, da declinare anche in versione romantic bob, con capelli mossi e spettinati.

Tagli di capelli medi per l’estate 2017

I tagli di capelli medi per l’estate 2017 sono quelli scelti dalla maggior parte delle persone: molto pratici, consentono però anche di avere una certa lunghezza per incorniciare in maniera femminile il volto.

Da portare senza frangetta ci sono il lob, cioè un long bob, un caschetto lungo, e la sua versione mossa, il wob. Chi ama i tagli più particolari o vuole dare movimento alla chioma può optare per un bob destrutturato.

I capelli medi, quest’anno, si portano con la riga laterale ma anche con quella centrale, specialmente nel caso della frangia, da preferire divisa sulla fronte e un po’ scalata.

Tagli di capelli lunghi per l’estate 2017

I tagli di capelli lunghi per l’estate 2017 non sono solo lunghi, ma sono lunghissimi. Chi, infatti, opterà per questa soluzione e vorrà essere trendy non potrà optare per mezze misure. Il vantaggio dei capelli lunghissimi, però, è che possono dare vita alle acconciature più belle.

I tagli più glamour sono quelli senza frangia, da portare ultra lisci, volendo con effetto bagnato, ma anche con ampie e morbidissime onde, vintage e sensuali, come in un dipinto botticelliano.