La bella stagione è entrata nel vivo: se avete ancora “per la testa” qualcosa che avete portato per tutto l’inverno, sappiate che è proprio arrivato il momento di cambiare i vostri capelli in base ai tagli e colori per la Primavera-Estate 2018.

Volete una trasformazione degna di questo nome per stupire tutti, e prima ancora voi stesse? Puntate sui tagli cortissimi o su una tinta che non passa inosservata, come il biondo platino o il rosa blush. Non siete tipi da cambiamenti eccessivi? Sono tanti i tagli classici alla moda che valorizzano il viso, corti, medi e lunghi, come bob e lob, oppure colori affascinanti che danno un tocco di pepe al look, come il Rosso Cayenna spice.

Siete indecise su cosa “mettervi in testa” per la Primavera-Estate 2018? Ecco i consigli della redazione con tagli e colori per capelli di tendenza.

Leggi anche: Tagli capelli donna, le tendenze per l’estate 2018 | Capelli semiraccolti, 5 idee semplici

Capelli Primavera-Estate 2018: tagli corti

Sfilata P/E 2018 Givenchy (foto: Pascal Le Segretain/Getty Images)

  • Pixie. Il taglio alla maschietta, cortissimo, regala un look strong, specialmente se spettinato con il gel. Questo è un taglio che sta bene a tutte, basta adattarlo alla forma del viso. Si può portare anche con un ciuffo lungo per addolcirlo un po’.
  • Undercut. È l’hair-style più rock di tutti, con asimmetria e rasatura a vista. In voga da tanti anni, non perde il suo fascino.
  • Short bob. Il caschetto corto incornicia il volto ed è bello in tutte le sue versioni, liscio o leggermente mosso, con frangia classica o ciuffo.

Capelli Primavera-Estate 2018: tagli medi

Sfilata P/E 2018 Chanel (foto: Pascal Le Segretain/Getty Images)

  • Mossi con ciuffo. Leggermente sfilato e mosso, questo taglio medio si porta con un ciuffo laterale.
  • Lisci con riga al centro. I visi più regolari possono optare per un taglio medio con capelli pari, lisci e portati con scriminatura centrale, per essere sempre in ordine con un look semplice ed elegante. Bella anche la versione con onde naturali.
  • Long bob. Non accenna a diminuire il fascino del lob, romantico caschetto lungo, più corto dietro e più lungo davanti, portato con capelli leggermente mossi.

Capelli Primavera-Estate 2018: tagli lunghi

Sfilata P/E 2018 Valentino (foto: Pascal Le Segretain/Getty Images)

  • Mossi con riga laterale. Ricorda le acconciature delle dive anni Quaranta, ma in versione naturale, questo taglio lungo, semplice, con riga laterale.
  • Ultra-lunghi ultra-lisci. I capelli quest’anno sono di moda anche lunghissimi, da portare ultra-lisci in una cascata ordinata e sofisticata.

Capelli Primavera-Estate 2018: colori

    Sfilata P/E 2018 Angel Chen (foto: Andreas Rentz/Getty Images)

  • Biondo platino. Un colore che non passa inosservato, forte ma anche femminile: sceglietelo sui tagli corti o medio-corti, e solo se avete la carnagione chiara.
  • Rosso Cayenna spice. Complici le celebrities, come Emma Roberts che ha scelto questo colore per il suo look ai Golden Globe 2018, il rosso-arancio del pepe di Cayenna in polvere sarà di moda per tutto il 2018.
  • Chocolate mauve. Il color cioccolato è amato in tutte le sue sfumature: tra le novità quella che aggiunge del malva alle sfumature, dando vita a un castano scuro davvero particolare.
  • Rosa blush. Le amanti dei colori possono optare questo rosa molto delicato, polveroso e romantico.