Nuovo film per Ben Kingsley, noto attore di origini indiane, che interpreterà un nuovo ruolo in costume, dopo il personaggio di Nizaam in “Prince of Persia”, pellicola tratta dallo storico videogioco. Kingsley, infatti, avrà la parte di un imperatore indiano in “Taj”.

Il film non ha ancora un regista, ma c’è già un intreccio solido: parlerà di Shah Jahan, imperatore indiano ricordato per aver fatto costruire il magnifico Taj Mahal, una delle famose sette meraviglie del mondo moderno.

Ma il film non parlerà soltanto della memorabile impresa dell’imperatore. Infatti, si concentrerà sul rapporto tra Shah Jahan e sua moglie, Kandahari Begum, ruolo che verrà ricoperto da Daniela Lavender, che nella vita è anche la consorte di Kingsley.

Le riprese del film, che sarà prodotto dalla Sbk Pictures, inizieranno intorno alla metà del 2010 e della sceneggiatura si è occupato David Ashton, che ha dichiarato che “Taj” metterà in luce soprattutto il carattere deciso della moglie dell’imperatore, riuscita a farsi valere in una società dominata totalmente dagli uomini.