Quella che sta per partire si preannuncia davvero una stagione televisiva all’insegna del talent show. Questa sera ci sarà l’esordio della nuova edizione di X-Factor, il più patinato dei talent, che vede l’atteso (e non poco contrastato) debutto tra i giurati di Claudia Mori al posto di Simona Ventura.

La moglie del Molleggiato, forte della sua professionalità, si è già distinta durante i casting, nei quali si è dimostrata decisamente selettiva nei confronti dei ragazzi. Vedremo come se la caverà, anche se in tanti avrebbero preferito un volto un po’ più “fresco” e televisivo per stemperare la sagacia di Morgan e la schiettezza della Maionchi.

Sarà poi la volta di Amici, che quest’anno promette grandi cose tra nuovi e illustri insegnanti e nuove categorie. Se non altro, c’è da augurarsi che finalmente diminuiscano le risse per lasciare più spazio allo spettacolo.

Ma c’è di più, diventa talent anche lo storico Miss Italia, giunto alla sua settantesima edizione. Eh sì, perché Milly Carlucci, prima donna della kermesse nonché direttrice artistica, ha deciso di istituzionalizzare quello che è sempre stato un tormentone della trasmissione, ossia che le ragazze non debbano essere solo delle belle statuine, e ha quindi dichiarato:

Tutte le Miss saranno sottoposte a una serie di provini, che le coinvolgeranno non solo sul palco, ma anche in situazioni esterne.

A completare il quadro arriverà il nuovo programma che Gerry Scotti sta preparando con Maria De Filippi, che sarà la versione italiana America’s Got Talent, un format di grande successo in Inghilterra (dove ha sfornato il fenomeno Susan Boyle) e Stati Uniti, nel quale potranno candidarsi talenti di tutte età e dove verrà dato ampio spazio anche alla recitazione.

Per gli amanti del genere, c’è solo da mettersi comodi.