Tenuti costretti nelle scarpe durante tutto l’inverno, i piedi possono finalmente essere liberati nelle calde giornate estive durante le quali è un piacere sfoggiare sandali gioiello ed una perfetta pedicure con smalti dalle tonalità accese e brillanti.

La bellezza dei piedi però può essere inficiata da uno dei più temibili beauty crime che possano essere commessi: avere i talloni screpolati.

Se la cura del corpo si estende dai capelli ai piedi, non dimenticate mai questa fondamentale estremità e prendetevene cura con i rimedi fai da te per avere piedi perfetti per l’estate.

La parola d’ordine è nutrimento profondo: i talloni screpolati sono causati dallo sfregamento dei piedi nudi sui sandali, dal peso che devono sorreggere e dalla mancanza di idratazione e nutrimento.

Dedicate ai vostri piedi 10 minuti di benessere ogni sera e, oltre ad ottenere delle estremità morbide e belle, avrete un beneficio anche alla circolazione delle gambe, che saranno immediatamente più leggere, ed una generale sensazione amplificata di relax.

Realizzate un pediluvio con acqua tiepida nel quale sciogliere una manciata di sale grosso da cucina, ideale contro i gonfiori, di bicarbonato di sodio, dal potere antibatterico naturale, ed alcune gocce di olio essenziale di lavanda e di menta, dalle proprietà rinfrescanti.

Dopo 10 minuti di relax, è il momento di eliminare le cellule morte con uno scrub home made: in una ciotolina mescolate miele, zucchero di canna, zucchero bianco e qualche goccia di olio d’oliva. Massaggiatelo a fondo su tutto il piede, insistendo sui talloni, e risciacquatelo con acqua tiepida.

Passate ora la pietra pomice che completerà lo scrub agendo ancora più a fondo e risciacquate tutto con un sapone morbido ed idratante.

E’ il momento di nutrire intensamente: applicate su tutto il piede uno strato abbondante di Burro di Karitè creando un vero e proprio impacco e inserite i piedi all’interno di un paio di calzini di cotone.

Tenete l’impacco sui piedi tutta la notte e la mattina successiva massaggiate a fondo ed eventualmente risciacquate gli eccessi di prodotto non assorbito.

Avrete talloni morbidi e sani e mostrarli sarà un vero piacere.

(Seguite Véronique anche sul blog veroniquetresjolie.com )