Dopo l’appuntamento milanese di maggio, Taste approda nella capitale nella splendida cornice dei giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica.

L’appuntamento con Taste Of Roma 2012 è dal 20 al 23 settembre.

Un appuntamento che non si rivolge solo agli addetti del settore, ma soprattutto è un modo per far conoscere a tutti la grande cucina che si trova a Roma, grazie alla partecipazione di grandi chef che lavorano nella capitale e che per l’occasione prepareranno i loro piatti in questa splendida location.

Il dream team della cucina romana è composto da dodici chef, provenienti da altrettanti ristoranti romani selezionati tra quelli maggiormente di tendenza, ognuno dei quali proporrà tre portare che saranno vendute a prezzi tra i 4 e i 6 sesterzi (gli organizzatori hanno deciso di cambiare la moneta corrente a Taste Of Rome, riproponendo quella dell’antica Roma).

Oltre agli assaggi si potrà partecipare attivamente ai tanti eventi organizzati come gli show cooking, le dimostrazioni, gli esperimenti di abbinamento cibo/vino e le lezioni di cucina.

Si tratta di un percorso globale del quale gli assaggi dei piatti preparati dagli chef non sono che il punto di arrivo di una lunga filiera di produzione che qui viene mostrata dall’inizio alla fine, si parte dalle materie prime, si segue la preparazione e poi, finalmente, si gusta.