Le labbra rappresentano la parte del viso da truccare che ha sempre mantenuto degli standard: con il cambio dei trend si cambiava il colore, l’opacità, l’intensità dei toni, niente più. Le possibilità erano limitate, fino a oggi. L’effetto Lady Gaga, con make-up sempre più stravaganti, ha colpito di nuovo, e l’azienda americana Violent Lips ha lanciato un inedito prodotto che rappresenta una novità assoluta e promette di diventare il nuovo trend per le labbra: il tatuaggio temporaneo.

Galleria di immagini: Tattoo labbra

Se i tatuaggi veri e propri rappresentano un impegno serio, e un azzardo che pochi avrebbero abbracciato, queste alternative temporanee permettono di ottenere un effetto d’impatto dando sfogo alla creatività anche sulle labbra. L’idea è semplice e ricorda lo stesso concetto delle decorazioni di smalto adesivo, presente ormai da tempo e valida alternativa alla classica nail art, che richiede maggior impegno e capacità di destreggiarsi fra strati di smalto, basi e top coat.

Si tratta di mascherine a forma di labbra da applicare con un procedimento semplicissimo, simile agli water decals, i tatuaggi temporanei con trasferimento tramite acqua che sicuramente ognuno ha già sperimentato in passato: in questo caso basta staccare il disegno, bagnarlo e applicarlo sulle labbra, facendo particolare attenzione a far aderire bene la pellicola sulla bocca, soprattutto verso i bordi, per ottenere un risultato perfetto.

I decori disponibili sono originali e insoliti: animalier, per labbra zebrate, leopardate o a macchia di ghepardo, texture geometriche come scacchi, pois, finish a rete, oppure labbra color arcobaleno, con un effetto difficilmente ottenibile tramite un make-up tradizionale. Una delle fantasie più particolari è formata da un tappeto di rose, molto romantica, e sono in arrivo anche labbra completamente glitterate per un effetto stupefacente; lo studio di nuovi look sta continuando, proponendo decorazioni sempre nuove come le strisce verticali o il motivo della bandiera britannica.

Questi tatuaggi si stanno già diffondendo a macchia d’olio e sicuramente arriveranno delle alternative da altri marchi di make-up. La fondatrice di Violent Lips, la manager musicale Jeff Haddad, crede fermamente che questa rappresenterà la prossima tendenza make-up e ha affermato che il tatuaggio da labbra è stato fatto per necessità: probabilmente l’ispirazione è arrivata proprio dalla nail art, assieme alla certezza di un simile successo.

Le tester su YouTube che hanno potuto mettere alla prova questi prodotti in anteprima, hanno rivelato che l’applicazione non è così semplice, tuttavia l’effetto finale è molto drammatico e particolare; la durata di questi stencil è fra le quattro e le otto ore, ed è possibile rimuoverli completamente tramite il classico struccante oppure con olio. I tatuaggi sono disponibili sul sito violentlips.com in confezioni da tre unità per circa 15 dollari. Sebbene qualcuno ritenga questi decori troppo stravaganti o più adatti a situazioni come halloween e carnevale, la praticità e l’innovazione di questi tattoo promettono un futuro più creativo anche per le labbra.