Lo splendido Chateau Marmont di Hollywood ha ospitato ieri sera il party di GQ per i premi di “Man of the Year”. Tra le molte celebrità presenti al prestigioso evento c’erano anche alcuni membri del cast di “Twilight”: Anna Kendrick, Kellan Lutz e Taylor Lautner, che è stato paparazzato insieme all’attrice Jaime King. Assente invece la sua ultima fiamma, Lily Collins.

La serata è stata organizzata per il 15esimo premio annuale di GQ per il “Man of the Year”, che ha visto tra i premiati la Scarlett Johannson, James Franco scelto come “Leading Man of the Year”, il rapper Drake rivelazione dell’anno, il premio Oscar Jeff Bridges (“Icon of the Year”) e il comico Stephen Colbert (“Patriot of the Year”).

Sempre a proposito di premi assegnati dai magazine americani, Lautner e Anna Kendrick sono risultati tra i nominati al titolo di “meglio vestiti” dell’anno di Glamour, con Lautner che è stato inoltre incluso nella prestigiosa lista dei “100 uomini più sexy” del mondo della rivista People.

Ed ecco qui una galleria fotografica dedicata ai protagonisti della saga di “Twilight”, pronti per iniziare in dicembre le riprese di “Breaking Dawn” in Louisiana, dopo il set brasiliano che ha visti coinvolti (in maniera molto appassionata) soltanto Robert Pattinson e Kristen Stewart. Elegantissimi tutti e tre, con Taylor Lautner che ha posato insieme alla splendida attrice Jaime King (“Sin City”). Ma dov’era invece la povera Lily Collins?