Taylor Lautner è accorso in difesa di Kristen Stewart, dopo tutte le critiche che le sono piovute addosso per aver tradito Robert Pattinson con Rupert Sanders, il regista di Biancaneve e il Cacciatore. Proprio come Jacob Black, il ragazzo lupo da lui interpretato nella saga di Twilight, avrebbe fatto nei confronti di Bella Swan.

Galleria di immagini: Taylor Lautner su GQ

Taylor Lautner ha preso le difese dell’amica Kristen Stewart all’indomani del tradimento di Robert Pattinson. Secondo quanto riporta un amico dell’attrice, il suo collega di Twilight le è stato vicino in questo periodo per lei difficile.

La fonte racconta al sito di gossip che:

«Kristen è ancora estremamente fragile. Non è sicura di chi potersi fidare, perciò si sta appoggiando solo su pochi dei suoi più vicini amici. Uno di questi amici è Taylor Lautner. Le è stato a fianco in ogni passo della strada, offrendo il suo supporto e amore incondizionato.»

L’amico della Stewart prosegue raccontando della loro amicizia:

«Sono sempre stati amici molto intimi. Kristen sa che lui le copre le spalle e sarà lì per lei durante tutti i tour promozionali di Breaking Dawn Parte 2. Taylor sa che Kristen ha combinato un casino, ma non la tratta come se fosse una cattiva persona. Si mandano un sacco di messaggi, parlano al telefono e la sua amicizia significa il mondo per lei, specialmente ora. […] Non è che Taylor abbia preso posizione. Tiene molto anche a Rob Pattinson, ma sa che Rob sta già avendo un sacco di supporto, in più lui è stato sempre più amico di Kristen. Hanno un legame molto speciale.»

Mentre Pattinson viene consolato dai suoi amici, in prima fila la cantante Katy Perry, la Stewart sembra dunque sempre più vicina a Lautner. Grazie alla sua presenza riuscirà a reggere la pressione per gli ormai imminenti impegni di promozione dell’ultimo capitolo della saga di Twilight? O tutto si è già risolto, come i tabloid hanno annunciato ieri?

Fonte: Books & Review