Dopo lo straordinario successo di “New Moon”, Taylor Lautner continua a conquistare il box office. Negli Stati Uniti il suo ultimo film, “Valentine’s Day – Appuntamento con l’amore”, è il primo in classifica.

Così il giovane licantropo della saga “Twilight” è divenuto in brevissimo tempo una star molto richiesta.

Infatti, non solo parteciperà agli altri episodi della saga vampiresca, “Eclipse” e “Breaking Dawn”, ma ritornerà sul grande schermo anche con “Max Steel”, storia di un supereroe ispirato a una linea di giocattoli; “Cancun”, un film d’azione e “Stretch Armstrong“, film live-action basato sul giocattolo della Hasbro.

Secondo Entertainment Weekly, Taylor Lautner parteciperà anche a un altro film: “Abduction“, un thriller mozzafiato.

Nel film interpreterà Nathan, un teenager con qualche problema familiare. Infatti Nathan si è sempre sentito distaccato dai propri genitori. Dopo una serie di violenti e tragici eventi, Nathan scoprirà l’atroce verità sui suoi genitori, che sono in realtà dei feroci rapitori di bambini.

Così Taylor Lautner, 18 anni appena compiuti, da supereroe a teenager spaventato a licantropo muscoloso, sarà molto presente sul grande schermo nei prossimi anni, per la gioia di tutte le sue fan.