Nell’intervista di mezz’ora che Taylor Lautner ha concesso a MTV First, il giovane interprete della saga di “Twilight” ha parlato della fine delle riprese, che lascerà tutti in lacrime, ma anche di “Breaking Dawn” e una scena con Kristen Stewart.

L’interprete del licantropo più amato dalle teenager ha detto che una delle scene che ricorda con più piacere, tra quelle girate negli ultimi cinque mesi, è una con Kristen, diversa da tutte le altre:

Galleria di immagini: Taylor Lautner e Lily Collins cena a Squamish

“Di recente abbiamo girato una scena nel retro della casa dei Cullen dove Bella si infuria con me. Ha appena scoperto che ho avuto l’imprinting con sua figlia e mi sta letteralmente scaraventando per il cortile. E quindi è stato molto divertente vedere Kristen provare a recitare da dura. È un vampiro, e mi gettava per il cortile tra gli alberi e le cose. È stato divertente.”

Lautner ha anche dichiarato che gli mancheranno molto i suoi colleghi, soprattutto Kristen e Robert Pattinson, e ha parlato del momento in cui il lavoro intorno a “Breaking Dawn” sarà definitivamente finito:

“Credo che siano emozioni confuse. Una parte di me pensa “Sarà un sollievo. Finalmente avrò un po’ di tempo libero. Potrò trascorrere un po’ di tempo con la famiglia, gli amici e le mie cose”. Ma l’altra parte pensa “Ok, questo sarà davvero strano”. Nessuno lo ammetterà adesso, ma ci saranno molte lacrime.”

È naturale, dopo quattro anni di riprese gomito a gomito, per non parlare delle trasferte in giro per il mondo, sempre insieme. Non resta che godere degli ultimi giorni di riprese, e poi l’inizio dei tour promozionali.