Taylor Momsen, la biondissima Jenny Humphrey di Gossip Girl, sembra che nella quarta stagione dirà addio ai suoi fan. Non è certo se la decisione sarà definitiva o se la vedremo riapparire in qualche episodio, ma quello che conosciamo con precisione è il motivo del suo abbandono.

Taylor, anche se giovanissima (è nata il 26 luglio 1993), era già nota sugli schermi cinematografici: la sua apparizione in diversi film, come “Spy Kids 22 e “Come il Grinch rubò il Natale”, e il suo ruolo di cantante nel gruppo rock The Pretty Reckless fondato nel 2009, l’avevano portata a essere già conosciuta al pubblico statuniteste prima di unirsi al teen drama di The CW.

La motivazione dell’abbandono della Momsen, è da attribuirsi proprio al suo ruolo di cantante. Non ci sarebbero infatti stati dissapori o litigi sul set, anche se dai vari forum in rete si intuiva che quello di Jenny Humphrey non era più uno dei personaggi più amati, ma solo la voglia della “Piccola J” di dedicarsi completamente al suo progetto musicale.

Per quanto riguarda la sua uscita dal cast bisognerà attendere il season finale su The CW, per capire davvero cosa succederà al personaggio di Jenny. Ma come possiamo apprendere dalla notizia circolata in rete, si vocifera di un addio in grande stile.