Non ha problemi nel mostrarsi nuda durante una sua esibizione, per giunta con il consenso della madre, e neppure nell’andare in giro con uno spacco vertiginoso e biancheria intima in bella vista. Ma, a quanto pare, Taylor Momsen non è disposta a farsi riprendere dai fan con i cellulari, e lo fa capire nel peggior modo possibile.

È successo a Los Angeles, durante il lancio della “Tokidoki x Onitsuka Tiger Collaboration”. La Momsen non ha apprezzato di essere filmata dalle persone presenti, che hanno prontamente tirato fuori i cellulari per montare un piccolo video amatoriale. Ecco come la bionda diciassettenne li ha letteralmente insultati:

So che questa è un età moderna e tutti hanno telecamere nei telefoni cellulari e anche videocamere. Ma apprezzerei molto se voi prendeste questi f*****i oggetti e li metteste via. So che è molto bello fare un videotape e metterlo su YouTube il giorno dopo, ma, francamente, è totalmente fuori dallo spettacolo. Mi piacerebbe molto se metteste tutte le mani in aria… Voglio le mani di tutti in questa f*****a aria.

Un monologo davvero interessante, che dimostra ancora una volta come Taylor non si curi minimamente dell’opinione altrui, pubblico di ammiratori compreso. Effettivamente non c’è molto da stupirsi, e oltre al famoso video del seno all’aria che sta facendo il giro del Web, non ci sarebbe da meravigliarsi se a breve comparisse anche il filmato della Momsen che insulta i suoi fan senza remore.