Taylor Momsen ha un rapporto a dir poco peculiare con le sua fan, praticamente appassionato. Una volta aveva detto loro di mostrare il seno, un paio di volte lo ha mostrato lei, a volte al naturale altre coperto da scotch adesivo, e stavolta ha messo in piedi uno show stile porno-soft.

[Gallery not found]

Si è passati insomma inevitabilmente dal “guardare e non toccare” al guardare ma anche toccare. Era a Barcellona con la sua band delle Pretty Reckless Taylor, quando nel mezzo del concerto alla Razzmatazz Arena di Barcellona ha fatto salire sul palco le tantissime fan, che in un’onda empatica si sono sfilate le magliette e sono rimaste anche loro in reggiseno. Taylor in realtà non l’aveva, come si vede bene dai lati della maglietta aperta.

Sufficiente per gridare allo scandalo? Certo, ma non è tutto. La Momsen si è scatenata con le ragazze, in danze sexy e provocanti, strusciando addosso al corpo delle più vicine, usandole come pali dal lap-dance e lanciandosi in scene lesbo. Ma con le fan assolutamente consenzienti e anzi entusiaste, una delle quali le ha persino afferrato il seno.

Insomma la Momsen si sta particolarmente divertendo nel tour europeo, ma a casa negli Stati Uniti la aspettano di sicuro una lunga fila di critiche, e c’è poco da meravigliarsi, visto che Taylor ha ancora solo 17 anni.