Ci risiamo. Questa volta Taylor Momsen non dà scandalo mostrandosi seminuda e armata, né tanto meno con un pacchetto di Malboro in mano, ma le sue affermazioni taglienti lasciano comunque a bocca aperta.

La star di “Gossip Girl”, che ha solo diciassette anni, si descrive come una persona totalmente priva di senno, dal temperamento bizzarro e volitivo. Celebrity Gossip riporta alcune frasi tratte da una recente intervista della Momsen, nella quale manifesta tutta la sua voglia di distinguersi dagli altri e, soprattutto, svela la sua doppia personalità.

Vedo me stessa come una completamente pazza. Sono totalmente lunatica. Naturalmente. E sono totalmente fuori di testa. Eppure sono sempre me stessa.

A chi le fa notare il suo look di scena trasgressivo e un po’ troppo disinibito per la sua età, fatto di calze a rete, tacchi a spillo e lingerie in bella mostra, Taylor risponde a tono affermando di possedere un doppio volto, quello di ragazza di diciassette anni e quello di leader della band “The Pretty Reckless”.

Beh, sul palco faccio spettacolo. È un’altra estensione di me stessa. Voglio dire che non cammino nella mia camera da letto la mattina con i tacchi da spogliarellista. Non mi piace analizzarmi e non mi confronto con altre persone.

Questa è una vera e propria espressione di individualità, infatti la star statunitense ci tiene sempre a precisare di non voler essere paragonata alle sue colleghe, così come non si preoccupa minimamente delle critiche che le vengono mosse. Un bel peperino quindi, che a quanto si dice sta dando non poco filo da torcere a chi la dirige sul set di “Gossip Girl”.