Ormai da mesi Taylor Swift, giovane cantante ventiseienne, è sulla cresta dell’onda e spopola di volta in un volta con le sue ultime uscite discografiche.

Ospite agli “iHeartRadio music awards”  di Los Angeles, l’artista ha stupito tutti come sempre, anche se questa volta ad attirare l’attenzione dei fotografi e dei fan non è stata tanto la sua voce quanto il fisico mozzafiato che ha sfoggiato. Sul red carpet la Swift si è, infatti, presentata vestita con un’aderentissima tuta di paillettes nere di Saint Laurent che ha messo in risalto un corpo longilineo e perfetto.

A guardarla bene, però, ai più attenti non è sfuggito un particolare che subito è rimbalzato sul web: il fondoschiena prominente e a mandolino, qualche mese fa, non esisteva affatto. Il sito di gossip americano “Tmz.com” ha addirittura messo a confronto due foto della cantante che posa di profilo, una risalente a luglio dell’anno scorso e l’altra di qualche giorno fa, notando che il suo lato B si è notevolmente gonfiato in pochissimo tempo.

Cosa ha determinato questo cambiamento radicale? Il popolo web, ovviamente, non poteva che sbizzarrirsi con le più svariate ipotesi: c’è chi è convinto che sia tutto merito di estenuanti allenamenti in palestra, chi invece pensa che la star per l’occasione abbia optato per una lingerie push-up ad hoc, tanto in voga in questo periodo. I più maliziosi, invece, stanno già insinuando che sia semplicemente il risultato di un intervento chirurgico, magari per assecondare i gusti del fidanzato, il dj Calvin Harris, che ha avuto sempre una spiccata preferenza per i fondoschiena abbondanti. Intanto l’arcano non è stato ancora svelato e la Swift, per adesso, non si è pronunciata a riguardo né sui social né attraverso dichiarazioni ufficiali.