La giovane cantante Taylor Swift si fa un vezzo di usare le sue canzoni come qualsiasi altra persona userebbe, al massimo, il proprio diario. Con dettagli intimi, nomi e tutto. E una canzone del suo ultimo album si chiama “Caro John” e parla di cuori spezzati e di un uomo che la credeva troppo piccola. John Mayer insomma.

La cosa che fa più effetto in questa vicenda, che risale a mesi fa, è pensare che mentre John Mayer usciva con Taylor Swift, anche se nessuno ci credeva, anche Jennifer Aniston si stava probabilmente struggendo per lui.

Già perché John Mayer, 32 anni musicista e sciupafemmine, ha spezzato il cuore sia a Jennifer, 40, che a Taylor, 20. Quest’ultima nella canzone “Dear John” dice:

Caro John, capisco tutto ora che te ne sei andato, non pensare che fossi troppo piccola da frequentare, la ragazza col vestito ha pianto per tutta la strada verso casa. Avrei dovuto saperlo. Era sbagliato. Non pensi che 19 anni fossero troppo pochi per giocare i tuoi oscuri e ambigui giochi quando io ti amavo tanto?

Pare proprio di leggere in queste parole la breve storia che c’è stata tra i due da gennaio scorso per un paio di mesi. O forse semplicemente la storia che lei credeva di avere. Vediamo se John risponderà in qualche modo alle accuse, magari nelle sue di canzoni.

E Jennifer Aniston come avrà reagito?