Quale potrà essere l’argomento comune tra un’attrice premio Oscar di 35 anni e una cantante country di 21? Un ex. Stiamo parlando di Reese Witherspoon a pranzo con Taylor Swift, ascoltate mentre sghignazzavano dell’ex fidanzato in comune, il 30enne attore Jake Gyllenhaal.

Bionde, carine e in un ottimo momento per le carriere di entrambe, Reese e Taylor hanno legato all’evento di aprile del Country Music Awards.

Galleria di immagini: Reese Witherspoon e Taylor Swift migliori amiche

E la storia d’amore che entrambe hanno avuto con Jake dev’essere stato un collante sufficiente perché le due ragazze andassero d’accordo, tanto che hanno deciso di vedersi di nuovo per un pranzo al Boa Steakhouse di Los Angeles, lo scorso 26 agosto.

E qui le loro conversazioni sono state origliate, almeno quelle in cui come due perfette Miranda e Carrie di “Sex & the city” hanno iniziato a parlar di ragazzi, e di ex. E non in termini lusinghieri. Il povero Jake ha poco di cui stare allegro:

“Hanno parlato di quanto Jake sia vanitoso ed egocentrico. Ne hanno riso molto.”

Taylor deve avere ancora il dente avvelenato dopo una veloce storia d’amore con l’attore, storia che si è esaurita nell’arco di un paio di mesi, comunque dopo aver conosciuto le famiglie uno dell’altro. Tra Jake e Reese invece è andata avanti due anni, finché non è stata lei a mettere la parola fine, lasciando Gyllenhaal inconsolabile per un pezzo.

Per quanto strano possa sembrare, le due devono aver trovato molto in comune, visto che oltre ad aver accompagnato Taylor a casa, Reese è andata a un suo concerto appena due giorni dopo, portando con sé i figli, dove sono state fotografate affettuosamente abbracciate. Amore che va, amicizia che arriva.