I Teleratti sono un appuntamento che arriva puntuale ogni anno con la fine della stagione televisiva. A trionfare quest’anno, per così dire, Barbara D’Urso, che comunque è un’habitué dei premi per la peggiore televisione elargiti da Davide Maggio, ma anche Belen Rodriguez e Valerio Scanu.

Barbara D’Urso si è aggiudicata ben tre premi, per il flop dell’anno con Baila!, per il peggior personaggio dell’anno e come peggior programma di informazione e cultura per Pomeriggio Cinque. Belen Rodriguez invece conquista due Teleratti, per le ultime parole famose, quelle con cui affermava che non avrebbe fatto sapere più niente della sua vita sentimentale, e come prezzemolina dell’anno.

Galleria di immagini: Belen e Stefano, scatti privati

Successo, si fa sempre per dire, ai Teleratti per Valerio Scanu, che dopo i boccoli alla Lady Oscar e la gonna sul palco di Amici è lo scostumato dell’anno, ma anche il Twitteratto, per via delle sua diatribe con Selvaggia Lucarelli e Platinette.

Va male anche Domenica Cinque: sembrerebbe che i Teleratti abbiano voluto colpire soprattutto le donne, ma al timone di questa trasmissione non c’è stata solo Federica Panicucci, ma anche Claudio Brachino con un approfondimento il più delle volte inconsistente e supponente.

Mediaset, in generale, ha fatto incetta di Teleratti, anche come programma di intrattenimento, che è risultato essere Tamarreide e come peggior programma dell’anno, che invece è risultato essere il Grande Fratello. Il padre di tutti i reality ha infatti bisogno di un evidente restyling, tanto che Mediaset ha deciso di stopparlo fino al 2013 e di cambiare la conduttrice Alessia Marcuzzi.

Fonte: Il Messaggero.