È inverno, fa freddo e il conto è in rosso. Non è possibile far splendere il sole nei giorni grigi, ma certamente si può risparmiare qualcosa con piccoli accorgimenti. Ad esempio, per i giocattoli un’ottima alternativa è quella di frequentare le ludoteche, dove non solo puoi prendere in prestito per il tuo bambino giocattoli e libri sempre diversi, ma puoi anche partecipare a pomeriggi di gioco collettivo, che tra l’altro sono momenti di crescita e di apprendimento.

Puoi usare vecchie scatole per creare casette, automobili, castelli e astronavi: stimolerai la fantasia di tuo figlio senza spendere nulla. Inizia a frequentare gruppi di genitori: potrete scambiarvi sconti e voucher per supermercati e negozi di articoli per bambini. Non comparare troppe lenzuola per la culla, tuo figlio cresce e fra poco avrà bisogno di un lettino. Informati su tutti gli sconti, i benefici e i vantaggi che il tuo Comune offre alle mamme come te.

Ti piace fotografare tuo figlio, ma la stampa costa. Prova a stampare le tue foto digitali su siti internet che spesso offrono le prime stampe gratuite. Contatta le associazioni che si occupano dello scambio di vestiti per bambini: è un ottimo modo per risparmiare, visto che i bambini crescono con molta velocità e molto spesso si è costretti a scartare vestitini quasi nuovi. Perché lasciarli nel cassetto se possono essere ancora utili?

Se i pantaloni di tuo figlio sono diventati corti, non scartarli, ma tagliali e falli diventare dei pantaloncini corti oppure fagli indossare le vecchie magliette a maniche lunghe sotto alle T-shirt più nuove: il look a strati è veramente trendy. Non buttare via i tuoi abiti prémaman, ma puoi modificarli per poterli indossare ancora dopo la nascita del tuo bambino. E se proprio hai bisogno di rinnovare il tuo guardaroba, frequenta gli outlet: sono luoghi perfetti per comprare bene. Potresti frequentare siti come eBay per vendere abitini e giocattoli che non ti servono più.

E per il risparmio di altro genere usa oggetti risparmiosi, ad esempio:

* Le sfere ecologiche per lavare i panni in lavatrice costano poco e possono essere utilizzate fino a mille lavaggi.

* I soffioni ecologici per la doccia consentono di risparmiare acqua e aiutano a diminuire il costo delle bollette.

* Un sistema di controllo del consumo di energia casalingo consente alle famiglie un risparmio veramente notevole.