”IL MAGICO PIFFERAIO” è uno spettacolo per i bambini, al quale possono assistere anche i genitori. Dove? All’Orto Botanico di Napoli, sabato 21 e domenica 22 aprile 2012, alle ore 11. Lo spettacolo rientra nel programma 2012 ”Teatro per tutta la famiglia”. È una favola dei Fratelli Grimm portata in scena con la regia di Giovanna Facciolo. Uno spettacolo didattico oltre che divertente, al quale i bambini non dovrebbero mancare.

Chi non conosce la più celebre delle fiabe tratte dalle Saghe Nordiche dei fratelli Grimm? Per chi ancora non la conoscesse, noi ne diamo una breve sintesi. Un musicista, dotato di un magico potere incantatorio, viene invitato dagli abitanti a liberare il paese dai topolini che ne invadono le strade. In cambio di questo favore potrà sposare la figlia del Borgomastro.

Il pifferaio riesce a liberare il paese dai topolini, ma i cittadini non mantengono la promessa. Quindi non premiano il potere della musica e dell’arte. Il pifferaio, per ripicca, con la stessa magia della sua musica conduce tutti i bambini dentro la montagna, in un luogo magico dove la musica, e quindi l’arte non apprezzata dalla società, trova il suo giusto riconoscimento. Un finale inaspettato: i bambini riescono a ridare all’arte il giusto ruolo all’interno della società degli adulti.

La morale di questa favola è ovvia: la società ha bisogno dell’arte e, se non ne riconosce l’altissimo valore, non funziona, perché manca di una parte vitale per la sua sopravvivenza. La parte vitale della società è rappresentata, in questa fiaba, dai bambini, che attraverso la musica riusciranno ad arrivare al mondo dei grandi, troppo inaridito, troppo preso da altre effimere illusioni per accorgersi che sta perdendo la parte migliore di sé: i bambini, con i loro bisogni, i loro sogni e i loro desideri e soprattutto nel loro ruolo indispensabile per costruire un nuovo futuro.

Questa la favola dei Fratelli Grimm, portata in scena e adattata ai tempi moderni da Giovanna Facciolo. Con Monica Costigliola, Valentina Carbonara, Alessandro Esposito, Adele Amato de Serpis, Marco Montesano, costumi e scene Anna Radetich e Monica Costigliola. Il cui filo conduttore è ‘‘Pensare la propria città attraverso la favola del Pifferaio Magico”.

I bambini potranno partecipare al nuovo spettacolo ”IL MAGICO PIFFERAIO” nell’Orto Botanico di Napoli, interpretando appunto il ruolo dei bambini che riescono a far nascere una nuova città che parte proprio dai loro bisogni, una città a misura di bambino, un nuovo modo di vivere e di pensare il mondo. Uno spettacolo che diverte e insegna nello stesso tempo, che ai bambini e anche ai grandi trasmette il senso di certi valori che sono alla base di una società sana e consapevole dei propri doveri e non solo dei propri diritti.

Per informazioni e prenotazioni contattare

I Teatrini

Ufficio Teatro Scuola

Tel. 081 0330619 – 5543760

info@iteatrini.it