Che il vintage sia una delle tendenze della moda che in questo periodo vanno per la maggiore non c’erano dubbi. Sono diversi anni che, ogni stagione, vengono proposti capi, stili e modelli che hanno indossato le nostre mamme e le nostre nonne.

Per questo autunno la tendenza che sembra andare per la maggiore è quella di un ritorno agli Anni ’50, anni in cui la moda esigeva una donna formosa e sensuale.

I nostri fisici sono cambiati dall’epoca e non sarà facile essere al pari delle tanto famose pin up di quegli anni, ma, indossando i capi giusti abbinati con gli accessori più adatti, si potrà ottenere un look vintage perfetto.

Prima di tutto si deve partire dall’intimo: la moda Anni ’50 richiede una vita sottile e il décolleté in evidenza. Largo quindi a  guaine, corsetti e body – se ne trovano anche di particolarmente sfiziosi e sensuali – che danno al corpo la giusta forma.

Altro elemento imprescindibile per avere un perfetto look Anni ’50 sono le gonne svasate a vita alta, che non dovrebbero salire troppo sopra al ginocchio. Camice arricchite in vita da una cintura importante, portate anche fuori dalla gonna, saranno le principali alleate del vostro stile vintage.

Per finire le scarpe: tacchi a spillo che, anche se scomodi, rendono aggraziate e lunghe le gambe di tutte le donne.