Se le vostre nozze sono vicine, sappiate che, per capire come scegliere il bouquet, potete consultare le tendenze fiori matrimonio 2017, per essere alla moda e glamour anche nel giorno del “”.

Oltre alle tendenze per l’abito da sposa, gli accessori, il trucco e le unghie, infatti, esistono anche dei trend tutti dedicati ai fiori per il matrimonio, che si basano sulle varietà di tendenza, sui colori dell’anno, sulle idee originali da cui prendere spunto.

Il bouquet della sposa è un elemento irrinunciabile di ogni matrimonio, spesso l’unico punto di colore in un look total white, e quindi necessario, fondamentale anche per il divertente e fatidico momento del lancio del bouquet, tanto che esistono delle soluzioni low budget per non dover fare a meno di questo accessorio.

Vediamo, allora, le tendenze fiori matrimonio 2017 per capire come scegliere il bouquet della sposa.

Galleria di immagini: Abiti da sposa 2017, foto

  • Stile del matrimonio. Il bouquet va prima di tutto scelto in base allo stile del matrimonio e quindi dell’abito, oppure al tema utilizzato. Se non fosse coordinato apparirebbe fuori luogo, una nota stonata.
  • Gusto personale. Il bouquet segue la sposa durante tutto il suo giorno più importante, e fino al lancio sarà tra le sue mani, anche in tutte le fotografie. Quindi, sebbene le tendenze siano importanti, è fondamentale tenere conto del proprio gusto, sia in fatto di varietà che di colore.
  • Bouquet classico. Per il bouquet classico, della sposa elegante e tradizionale, le tendenze propongono scelte romantiche come le rose e le peonie, oppure più giovanili come i tulipani. Splenditi, come tipologia adatta a nozze sofisticate, i bouquet a cascata.
  • Bouquet country chic. Si tratta del tipo di bouquet più trendy dell’anno, adatto a matrimoni in stile country e boho chic. Via libera a fiori di campo come le margherite, a girasoli, a lavanda, mescolati a spighe, rami d’olivo ed eucalipto.
  • Bouquet originale. Tra le idee originali da copiare ci sono i raffinati bouquet realizzati con fiori di origami di carta, ma anche i bouquet realizzati con fiori di grandi dimensioni, che richiamano quelli 3D spesso applicati sugli abiti. Per esempio si può realizzare un mazzo molto grande e rotondo grazie alle ortensie.
  • I colori. I colori dei fiori per il matrimonio rispecchiano un po’ le tendenze moda 2017: tanto verde, allora, grazie al greenery che è il colore dell’anno per Pantone, ma anche colori pastello, arancione e rosa aranciato. Per chi ama le tinte più forti, ci sono il turchese e il viola-blu degli iris.