Tra le tendenze moda autunno inverno 2017-2018 ci sono dei capi e degli accessori che è possibile indossare subito per anticipare di qualche settimana come ci si vestirà durante la prossima stagione.

Eliminati, infatti, i capispalla, si possono già tener d’occhio alcune proposte di dettagli, di colori e di linee e tagli che avranno presto il predominio. Oltre a questo, poi, ci sono delle scarpe che possono già essere acquistate e preferite ai pool sandal di gomma che hanno impazzato quest’estate.

Tanto vale, allora, iniziare ad archiviare tinte come il greenery, quel verde prato che presto lascerà il posto al più intenso e autunnale verde petrolio, riporre in soffitta in attesa di tempi migliori i jeans slavati e strappati, in nome delle nuove tendenze moda autunno inverno 2017-2018. Ecco cosa indossare subito.

Galleria di immagini: Tendenze moda autunno inverno 2017-2018, cosa indossare subito, foto e prezzi

  • Camicetta a righe: righe, scacchi e fantasie floreali continuano a conoscere il favore degli stilisti e della fashion addicted di conseguenza. Tra gli immancabili, che possono essere già indossati, la classica camicia a righe. Da H&M (39,99 euro) è disponibile con colletto e abbottonatura asimmetrica e obliqua e nastro da annodare su un fianco.
  • Jeans scuro: must di stagione, il denim quest’anno è rigorosamente blu scuro, complice una collezione Dior disegnata da Maria Grazia Chiuri che ha declinato la tendenza in mille varianti, dai pantaloni fino alle giacche. Diesel (150 euro) propone un modello a gamba larga alla caviglia e vita alta, perfetto per essere sfoggiato anche a settembre.
  • Vestaglia: prosegue anche in autunno la fortuna della vestaglia, con la sua variante a kimono e ad abito, da portare con nonchalance su pantaloni o jeans, nelle serate più fresche. Può essere acquistata da Zara (89,95 euro) in satin con stampa floreale dal taglio oversize.
  • Vita alta: è tornata nei guardaroba e sembra non volerne uscire, per la gioia delle silhouette più femminili che vengono decisamente favorite da questo taglio. È a sigaretta in tessuto jacquard di cotone stretch il pantalone di Max Mara (179 euro) con piega stirata sulla gamba.
  • Felpa: nuovi livelli di stile per questo capo d’abbigliamento comodo e versatile, rubato dallo sportwear. Femminile il modello di Sportmax (149 euro), in cui lo hoodie si reinventa con un ricco ricamo floreale sul davanti e diventa un pezzo ricercato che funziona perfettamente nei look a strati.
  • Sportwear: dai pantaloni della tuta, con tanto di banda laterale, ai tessuti più tecnici e performanti, l’abbigliamento sportivo è uno dei grandi motivi di tendenza della moda autunno inverno 2017-2018. In settembre, si può optare per il parka leggero di Burberry (650 euro) dal taglio oversize con cappuccio. Il modello resistente alla pioggia è caratterizzato da profili tono su tono sullo scollo e sul cappuccio con fodera in tessuto a rete e presenta diverse tasche sul davanti e una coulisse sull’orlo.
  • Slipper: una delle tendenze più in voga, viene declinata da Michael Kors (160 euro) nei sandali slide Natasha, in cui il classico modello loafer è stato rivisitato e trasformato in un sabot originale, in elegante pelle goffrata e con stampa serpente, per un tocco di raffinatezza anche ai look più informali.
  • Piume: difficile immaginare la stagione alle porte senza piume, paillettes e glitter, protagonisti in quasi tutte le passerelle, da New York a Milano, passando per Parigi, in egual misura nel prêt-à-porter e nell’haute couture. Un accenno della tendenza, che spopolerà presto sui cappotti, le scarpe e gli abiti più pesanti, grazie alla spilla in ottone con cristalli Swarovski e piume nere di Lanvin (695 euro).
  • Basco: inutile girarci intorno. È il basco il cappello del 2018: rivoluzionario, elegante, sempre immancabilmente chic. Il più desiderato? Il berretto in agnello nero e fodera in seta di Dior (690 euro) impreziosito dalle iniziali CD.
  • Tracolla regolabile: pratica e comodissima, da portare cross-body, a spalla o al collo come monili, mini o maxi, ma addirittura micro. La preferita da Diredonna non può che essere la Gabrielle di Chanel (3.500 euro il modello regolare in agnello nero), la it bag del 2018.