Passata l’estate, con le chiome stressate dal sole e le acconciature spettinate adatte ai look da spiaggia, è arrivato il momento di conoscere le tendenze moda capelli per l’inverno 2017 in fatto di tagli corti e lunghi, colore e acconciature.

Come per le tendenze moda in fatto di abbigliamento, quelle che riguardano i capelli traggono la loro prima ispirazione dalle sfilate e quindi dalle collezioni autunno inverno 2016-2017. Ci sono poi i grandi ritorni – come per tutto il mondo della moda – e i trend che impazzano sui social tra gli influencer.

Vediamo, allora, quali sono le tendenze moda capelli per l’inverno 2017 da cui lasciarsi ispirare e da suggerire al proprio parrucchiere di fiducia.

Tendenze moda capelli per l’inverno 2017: i tagli

  • Androgino. Il taglio androgino, alla “maschietta”, con frangia cortissima o con undercut asimmetrici resta un trend da cogliere al volo se si vuole esasperare un viso dai lineamenti già duri e forti, oppure se si vuole creare contrasto con lineamenti dolci e delicati. Adatto a tutte le età.
  • Afro. Se avete i capelli molto ricci, ma anche coraggio da vendere, quest’anno è in voga la tendenza che fa per voi, quella che vuole i capelli con il classico taglio afro, a circondare la testa con tutto il volume possibile.
  • Bob asimmetrico. Un po’ selvaggio e scalato, il bob asimmetrico si adatta a chi ha il viso dai lineamenti regolari e che non ha paura di osare. Tra l’altro, il taglio medio si conferma un must assoluto.
  • Lunghi con riga in mezzo. Un taglio alla “figlia dei fiori”, romanticissimo, dai capelli pari o leggermente scalati sulle punte. Adatto solo a giovani e giovanissime, si porta con le acconciature di tendenza ma anche sciolto, da diva.

Tendenze moda capelli per l’inverno 2017: il colore

  • Biondo. I capelli biondi sono tornati in auge, tra l’altro in diverse tonalità adatte a vari tipi di carnagione, dalle più fredde come il biondo ghiaccio per le diafane alle più calde come il biondo vaniglia e il biondo grano per le mediterranee.
  • Castano. Per le castane non accenna a diminuire la tendenza con shatush e riflessi caldi, mentre tra le novità arrivano colori pieni, intriganti e avvolgenti come il caffè, il cioccolato, l’ebano.
  • Rosso. Tra i rossi, quello ramato la fa senz’altro da padrone, un colore deciso e intenso, che non scende a compromessi ma vuole stupire.

Tendenze moda capelli per l’inverno 2017: le acconciature

  • Coda di cavallo bassa. Uno dei motti principali del fashion per l’inverno 2017 è “less is more”: tra le acconciature non può che regnare dunque la coda di cavallo bassa, semplice ed elegantissima al tempo stesso, tenuta insieme da un semplice nastrino.
  • Frisé. Se avete vissuto gli anni Ottanta sapere che quello del frisé è solo un ritorno: su tutta la testa o su qualche ciocca, queste piccole onde portano un tocco di divertimento spensierato alla capigliatura
  • Chignon. Lo chignon da ballerina ha spopolato sulle passerelle autunno inverno 2016-2017: da copiare purché rivisitato. Come? Decentrato, spettinato o doppio per un effetto bon ton con simpatia.
  • Treccia. La treccia, in realtà, è di tendenza in tutte le sue forme. Trecce da pugile (due trecce che percorrono tutta la testa dalla fronte alla nuca), classica doppia treccia, a corona, a spina di pesce: scegliendo questa “famiglia” di acconciature andrete senz’altro sul sicuro.