Il tennis femminile torna protagonista a Milano. Il primo dicembre, Sara Errani e Roberta Vinci sfideranno Maria Sharapova e Ana Ivanovic per una raccolta benefica durante La Grande Sfida.

Per ogni biglietto venduto – il cui prezzo varia dai 25 ai 250 euro – un euro verrà devoluto per la causa Telethon. Sara Errani e Roberta Vinci, col loro sport, aiuteranno concretamente la ricerca, riportando al contempo lo spettacolo del tennis in Italia.

Le due atlete sfideranno sia in singolo che in doppio le campionesse Sharapova e Ivanovic al Mediolanum Forum di Milano, in un evento organizzato da MCA Events. Il Comune della città meneghina è ovviamente soddisfatto di tale kermesse sportiva con scopi benefici e qualcuno già rilancia la proposta della Coppa Davis.

È dal 1998, infatti, che la città italiana non ospita il torneo tennistico più famoso e prestigioso. L’assessore allo sport Chiara Bisconti ha affermato che, in questo periodo di crisi, il comune di Milano non può sostenere totalmente le spese per l’organizzazione dell’evento, ma lascia aperta una porta: la sfida di Errani e Vinci contro Sharapova e Ivanovic può essere un valido modo per rilanciare il tennis in Lombardia e rappresentare un trampolino di lancio per un’eventuale, futura Coppa Davis.

Per ora, le due atlete italiane si preparano alla Grande Sfida del primo dicembre, confermando la loro presenza anche ai Masters di Istanbul.