Flavia Pennetta batte Anabel Medina Garrigues e avanza al secondo turno del torneo di tennis WTA di Dubai, organizzato dal 20 al 25 febbraio 2012, riscattando dunque la deludente eliminazione subita a Doha nel campionato di categoria.

La brindisina si è imposta in due set con il risultato di 6-3 6-3, al termine di una partita costellata soprattutto dal forte vento che ha disturbato le giocate delle due avversarie, ma è stata brava la Pennetta e non lasciarsi distrarre e portare a casa il match in scioltezza.

Flavia Pennetta si dimostra infatti più determinata e convincente dell’avversaria iberica mostrando anche maggiore forza e profondità in fase di tiro. Si può dire dunque che l’azzurra non ha mai sofferto veramente il gioco di Anabel Medina Garrigues, salvo nel finale, quando la spagnola ha provato a rientrare in partita senza però riuscire a recuperare il gap in termini di punteggio da Flavia, che ha dominato in lungo in largo gran parte del primo set e praticamente quasi tutto il secondo.

Al secondo turno vanno anche la russa Maria Kirilenko e l’isrealiana Shahar Peer che hanno superato rispettivamente la rumena Monica Niculescu con il risultato di 6-3, 6-0, e la tennista dell’Oman Fatma Al Nabhani con il punteggio finale di 6-3, 6-1.