Francesca Schiavone ha eliminato l’australiana Sam Stosur nel primo turno del torneo WTA di Tennis in corso a Sydney, ultimo appuntamento che anticipa gli Australian Open 2012. Francesca Schiavone si è infatti imposta con il netto risultato di 6-2, 6-4 sulla vincitrice degli US Open 2011 in una sfida che era in pratica la rivincita della finale del Roland Garros 2010, vinta dalla milanese.

Non è stata una bella partita quella del WTA di Tennis. Nervosa a tratti, con molti errori al servizio da entrambe le giocatrici. L’azzurra è però riuscita a spuntarla senza concedere un set all’avversaria beniamina di casa, e ora si troverà ad affrontare nel secondo turno la slovacca Daniela Hantuchova, finalista perdente a Brisbane contro l’estone Kaia Kanepi.

Roberta Vinci, altra italiana impegnata nel torneo (Flavia Pennetta ha rinunciato dopo l’infortunio alla schiena rimediato in finale ad Auckland), è invece caduta sotto i colpi della stessa Hantuchova, che si è imposta con il risultato di 7-5, 6-2. Brutta partita da parte della nostra giocatrice, apparsa un po’ troppo rinunciataria e forse con la testa già agli Open d’Australia.

Passano infine il turno anche Andrea Petkovic, Agnieszka Radwasnka, Victoria Azarenk, Marion Bartoli, Jelena Jankovic, Na Li, Svetlana Kuznetsova e Lucie Safarova. Vanno fuori la Pavlyuchenkova, Ursula Radwasnka, Voegele, Goerges, Hercog, Makarova, Vera Zvonareva e Ana Ivanovic.