Francesca Schiavone non ce l’ha fatta: al secondo turno del torneo di tennis Wta di Stoccarda è stata eliminata dall’atleta ceca Petra Kvitova, numero tre al mondo, che si è imposta sulla rivale con il netto punteggio di 6-2 6-2, bissando così il successo ottenuto pochi giorni fa contro la milanese nella finale della Fed Cup.

Sono bastati solamente 59 minuti a Petra Kvitova per eliminare Francesca Schiavone dal torneo, che si ricorda offrirà alla vincitrice un montepremi di 740 mila dollari. In tal modo, la tennista ceca passa automaticamente ai quarti di finale dell’evento tedesco.

Peccato per il riscatto mancato da parte della Schiavone, che è stata nuovamente sconfitta dalla stessa atleta. La sua avventura ai Wta di Stoccarda finisce pertanto qui, solamente alla seconda gara. La Kvitova si conferma così una rivale scomoda per la tennista azzurra che quest’anno fatica a trovare la giusta condizione e che a Stoccarda si è arresa senza nemmeno provare a lottare.

Tra gli altri match giocati in queste ore, v’è stato quello tra Mona Barthel che ha eliminato la numero 1 della Francia, ovvero Marion Bartoli, la quale sta vivendo un brutto momento della sua carriera, dato che ha appreso da poco che non potrà prendere parte alle prossimi Olimpiadi di Londra 2012. Supera il turno anche Samantha Stosur, che ha battuto Julia Goerges per la prima volta nella sua carriera. Stop invece per Caroline Wozniacki, numero 1 al mondo uscita di scena per mano di Angelique Kerber.