Il terzo mese di gravidanza  è molto importante, in quanto, una volta giunto al termine, si può considerare superato il rischio di aborto salvo casi particolari.

Avrete preso circa 1kg. Il vostro utero adesso ha le dimensioni di un pompelmo (durante la gravidanza aumenterà di 20 volte il suo peso e di 14 volte le sue dimensioni).

Il nutrimento arriva dal  vostro sangue al bimbo mediante la placenta, che per ora è un surrogato di polmoni, fegato e reni per il bambino. È possibile che avvertirai un solletico nel petto e che l’areola acquisisca una colorazione più scura.

È l’ultimo mese per effettuare tutte le visite del primo trimestre.

Circa il 90% delle donne incinte soffre di nausea durante questa prima fase, e di queste un buon 30% anche di vomito. L’abitudine è che appaiano solo le prime ore della mattina, sebbene in alcuni casi possono durare anche tutto il giorno (foto by InfoPhoto).