Il tessuto damascato è un pregiato tessuto d’arredo dal fascino orientale, che dona all’ambiente un’atmosfera, raffinata, suggestiva e glamour con la sapiente alternanza lucido/opaco a superfici orizzontali e verticali.

Vediamo alcune idee per la casa da realizzare, in particolare  tende, tappezzeria, tovaglie, cuscini.

  1. Una prima idea per impreziosire e rendere particolarmente eleganti gli ambienti è quella di un tendaggio elegante. Ed ecco che l’ambiente riservato allo studio, ad esempio, arredato con mobili in noce, acquisisce con le tende in tessuto damascato un’atmosfera particolarmente accogliente e adatta alla concentrazione. L’attenzione all’abbinamento dei colori è d’obbligo.
  2. Possibile rivestire poltrone e divani: con il tessuto damascato il risultato è sorprendente. Il soggiorno acquisisce un’atmosfera più importante. Tappezzare una poltrona non è difficile se amate il bricolage, ma ricordate che un tessuto di pregio va utilizzato per una struttura antica oltre che di pregio.
  3. Bastano dei pezzi di tessuto damascato per realizzare delle preziose decorazioni da parete. Dei piccoli quadri, ad esempio, inserendo quadrati o rettangoli di tessuto in un’adeguata cornice con supporto vetrato. Potrete realizzare un solo quadro grande oppure dei quadri più piccoli da disporre con gusto sulla parte da decorare.
  4. È possibile rivestire anche la testata del letto. Se quella ancora in uso vi sembra sciupata per l’usura o non più adatta al vostro gusto.
  5. Realizzare dei cuscini in seta con decorazioni in tessuto damascato, da disporre sul divano con eleganza, oppure per arredare il letto. Attenzione ai colori: toni dal beige al marrone, ad esempio, per combinarli con un arredo in noce.
  6. Una nuova idea-arredo da realizzare: rinnovare un vecchio mobile in legno e dargli un nuovo look rivestendo alcune sue parti con tessuto damascato. Per realizzare questa idee occorre conoscere le regole per incollare i tessuti sul legno.
  7. Idea-casa è anche tappezzare le ante di armadi, con l’attenzione tuttavia alla giusta combinazione dei colori con eventuali tappeti, moquette e tende, oltre che con le varie fonti di luce, per valorizzare maggiormente gli spazi con tonalità e giochi di trasparenze e riflessi creati dalla luce stessa.
  8. Per rivestire un tavolo sciupato è un’idea speciale da realizzare con fantasia: sovrapporre due tovaglie di tessuto damascato in due varianti di colore e in due diverse misure, naturalmente. Potete usare i colori che più vi piacciono e che meglio si abbinano al vostro arredamento. Si tratta, quindi, di un copritavolo, che si può realizzare sovrapponendo due tovaglie, ad esempio sotto una tovaglia più grande in color marrone e sopra una tovaglia più color oro, oppure abbinando il blu e l’oro, oppure toni che vanno dal beige al marrone. Si possono anche accostare due stoffe dello stesso colore, ma con dei toni di diversa intensità. L’effetto eleganza è sicuro, se sovrapposte con stile in base alla loro misura.
  9. Un altro esempio di utilizzo in un ambiente con arredo classico per un effetto “prezioso”: tende damascate alle finestre, con base rossa o bordeaux formata da disegni realizzati con la lavorazione di filamenti dorati.
  10. E infine, ecco le idee per la realizzazione di tovaglie di varie forma e dimensione, in base alle dimensioni e alla forma del vostro tavolo per un pranzo o una cena elegante o altri utilizzi. E poi, tovagliette salvamacchia o runner che si poggiano su un’altra tovaglia coprendo in parte la superficie del tavolo, quadrata per i tavoli quadrati e rotondi o a rombo per rettangolari.