Ogni donna può acquistare liberamente in farmacia o al supermercato il test di gravidanza precoce. Si tratta di un metodo semplice, immediato e di facile lettura, utile per escludere oppure accertare la presenza di una gravidanza.

I test funzionano in base a uno stesso principio: stabiliscono se le urine contengono “l’ormone della gravidanza”, l’HCG (gonadotropina corionica umana). Circa una settimana dopo la fecondazione questo ormone è già presente nelle urine e la sua concentrazione, nelle prime settimane di gravidanza, raddoppia ogni due giorni.

Il test di gravidanza precoce funziona come un normale test di gravidanza, ma è in grado di rilevare quantità minime di ormone HCG. Può essere pertanto utilizzato già 12 giorni dopo il rapporto sessuale oppure due giorni prima del giorno previsto per l’inizio del ciclo mestruale.

Importante: certa di usare solo l’urina del mattino: in essa è infatti più facile individuare l’HCG. Il test precoce dà comunque sempre un “risultato preventivo”, a volte infatti non è in grado di determinare correttamente il quadro ormonale. Per questo occorre ripetere il test dopo un paio di giorni.

photo credit: Ivo83 via photopin cc